Disimparare per accogliere il Cambiamento

Il cambiamento è un processo di disimparare per imparare con occhi nuovi. Ciò che ci impedisce di avvicinarci a cose nuove è l’abitudine di frequentare ambienti familiari.

Per tenerti aggiornato sulle notizie del mondo o sulle notizie locali, compri QUEL giornale o guardi QUEL canale per ricevere informazioni a cui ti senti connesso. È un approccio naturale. È umano. Perché dovresti leggere qualcosa che sicuramente non ti piacerà?

Cercherai opinioni opposte di tanto in tanto per avere una prospettiva più ampia. Ma non cambierai idea in modo così radicale solo confrontando le opinioni. La tua mentalità è cresciuta con te attraverso esperienze, errori, sfide, scoperte, incontri positivi e non così positivi.

Per aprire la porta a un’idea così vasta di cambiamento, devi iniziare a pensare a te stesso come a una tela bianca.

Diverso dalla solita tela bianca.

Questa tela non è ruvida come appena comprata. Questa tela bianca ha già una cornice, una bellissima cornice fatta di tutte le tue esperienze, viaggi e bagagli pieni di vita.

Il processo di disimparare è fondamentale per trovare uno spazio libero dove iniziare un nuovo percorso di stile, scrittura, pensiero e vedere le cose con occhi nuovi, come un bambino.

Non sarà mai come essere appena nato, ma devi creare quello spazio se vuoi procedere in questa scoperta e cambiare percorso.

In questi termini, il cambiamento non è cancellare e riscrivere, ma rafforzare, aggiungere qualcosa di nuovo che alla fine influenzerà l’intera struttura che era già in atto.

Buon cambiamento a tutti!

Unlearning

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *